Webins News

Novità, fiere, manifestazioni

Gli italiani scoprono i 'cammini'
30 settembre 2022

Gli italiani scoprono i 'cammini'

Saranno stati la pandemia, la voglia di stare all'aria aperta, il voler assaporare la piena libertà a far scoprire una tipologia di vacanza diversa agli italiani che si sono riversati su cammini e itinerari da percorrere a piedi.

Da nord a sud dello Stivale, infatti, il web ha fatto registrare un boom di ricerche per percorsi da fare in 2/3 giorni o anche in una settimana. La vera notizia è che l'Italia ne è piena e fino ad ora non erano stati assolutamente valorizzati.

Sull'argomento si è espresso anche un referente di Webins, portale di polizze viaggio B2B per tour operator, agenzie di viaggio ed operatori turistici, affermando che "si tratta di un ulteriore passo avanti del turismo nostrano che sta scoprendo altre forme di valorizzazione del territorio".

Ciò, infatti, ha contribuito alla nascita di una serie di portali contenenti tappe, luoghi salienti e info utili per i camminatori con possibilità di prenotare visite ad attrazioni o dove dormire.

Inoltre, sono state costruite strutture ricettive, ristrutturati appartamenti riconvertiti in b&b, sono sorti lungo i percorsi infopoint e riscoperti dei luoghi e bellezze naturalistiche fino ad ora sconosciute o note a pochi.

"L'augurio - continua il referente di Webins - è che il trekking e i cammini possano contribuire alla completa ripresa del turismo nel nostro Paese e che valorizzando bene tali percorsi essi possano attrarre anche flussi turistici stranieri".




torna indietro