WI SEACURITY CRUISES

Per proteggere l’acquisto della crociera

WI SEACURITY CRUISES

WI SEACURITY CRUISES, polizza assicurata da NOBIS ASSICURAZIONI, per proteggere l’acquisto della crociera fin dal momento della prenotazione e per tutta la durata del viaggio. Oltre alla  garanzia Annullamento Viaggio, operativa anche in caso di infezione da Covid-19, durante il viaggio offre prestazioni di Assistenza in caso di infortunio o malattia, comprese le  preesistenti, le spese mediche con un massimale di € 200.000,00  per persona ( per Crociere con destinazione  Europa e Mondo), Garanzia Bagaglio,  un indennizzo in caso di ritardo del primo volo, il rimborso delle escursioni in caso di malattia o infortunio a bordo, il rimborso dei giorni di vacanza non usufruiti in caso di rientro anticipato per gravi motivi, le maggiori spese sostenute in caso di quarantena, Tutela Legale.
 
PRESTAZIONI VALIDE PRIMA DELLA PARTENZA:
GARANZIA ANNULLAMENTO VIAGGIO 
Rimborso della penale addebitata in caso di rinuncia al viaggio per:
  • Decesso, malattia (compresa l’infezione da Covid 19) o infortunio dell'Assicurato o del Compagno di viaggio o di un familiare sino al 3° grado di parentela;
  • Danni materiali all'abitazione, allo studio od all'impresa dell'Assicurato o dei suoi familiari che ne rendano indispensabile e indifferibile la sua presenza;
  • Impossibilità dell’Assicurato a raggiungere il luogo di partenza a seguito di gravi calamità naturali dichiarate dalle competenti Autorità;     
  • Guasto o incidente al mezzo di trasporto utilizzato dall’assicurato che gli impedisca  di raggiungere il luogo di partenza del viaggio;
  • Citazione in Tribunale o convocazione a Giudice Popolare dell’Assicurato;
  • Furto dei documenti dell’Assicurato necessari all’espatrio, quando sia comprovata l’impossibilità materiale del loro rifacimento in tempo utile per la partenza
  • Impossibilità di usufruire da parte dell’Assicurato delle ferie già pianificate a seguito di nuova assunzione o licenziamento da parte del datore di lavoro;
  • Impossibilità di raggiungere la destinazione prescelta a seguito di dirottamento causato da atti di pirateria aerea;
  • Impossibilità ad intraprendere il viaggio a seguito della variazione della data: della sessione di esami scolastici o di abilitazione all’esercizio dell’attività professionale o di partecipazione ad un concorso pubblico;
  • Impossibilità ad intraprendere il viaggio nel caso in cui, nei 7 giorni precedenti la partenza dell’Assicurato stesso, il cane o il gatto di proprietà di quest’ultimo (regolarmente registrati) debbano essere sottoposti a un intervento chirurgico improrogabile salvavita per infortunio o malattia dell’animale.
In caso di sinistro che coinvolga più Assicurati iscritti allo stesso viaggio, l’Impresa rimborserà tutti i familiari aventi diritto e uno solo dei compagni di viaggio alla condizione che anch’essi siano assicurati.
ANNULLAMENTO VIAGGIO A SEGUITO DI RITARDATA PARTENZA
L’Impresa rimborserà all’Assicurato il 50% della quota di partecipazione al viaggio qualora l’Assicurato decida di non partecipare al viaggio stesso in seguito ad un ritardo del volo di partenza di almeno 8 ore complete.
 
ANNULLAMENTO ESCURSIONI A SEGUITO DI MALATTIA O INFORTUNIO A BORDO DELLA NAVE
Nobis Assicurazioni indennizzerà, in base alle condizioni della presente polizza il 70% dell’importo delle escursioni e con il limite di € 500,00 per Assicurato, prenotate e pagate contestualmente alla prenotazione del viaggio per rinuncia alle stesse durante la crociera causata da malattia, infortunio o decesso, debitamente certificate dal medico di Bordo, che colpisca l’Assicurato, un suo famigliare in crociera o un Compagno di crociera.
Sono ammesse al risarcimento le sole escursioni prenotate e pagate contestualmente alla prenotazione, del viaggio.
 
PRESTAZIONI VALIDE DURANTE LA CROCIERA:
SPESE MEDICHE
Nel limite dei massimali per Assicurato indicati nella scheda di polizza verranno rimborsate le spese mediche accertate e documentate sostenute dall’Assicurato, durante il viaggio, per cure o interventi urgenti, non procrastinabili e imprevedibili, manifestatesi durante il periodo di validità della garanzia.
La garanzia comprende le:
- spese di ricovero in istituto di cura;
- spese di intervento chirurgico e gli onorari medici in conseguenza di malattia o infortunio;
- spese per le visite mediche ambulatoriali, gli accertamenti diagnostici ed esami di laboratorio (purché pertinenti alla malattia o all’ infortunio denunciati) entro il limite di euro 1.500,00;
- spese per i medicinali prescritti dal medico curante in loco (purché pertinenti alla malattia od infortunio denunciati) entro il limite di euro 1.000,00
- spese mediche sostenute a bordo di una nave entro il limite di euro 800,00;
- spese per cure dentarie urgenti, solo a seguito di infortunio, fino a € 200,00 per Assicurato; - spese di trasporto dal luogo del sinistro fino all’istituto di cura più vicino, fino ad € 5.000,00.
 
DIARIA DA RICOVERO A SEGUITO DI INFEZIONE DA COVID 19
Nobis Assicurazioni, qualora il ricovero dell’Assicurato si protragga per un numero di giorni superiore a 5, riconosce per ogni successivo giorno di degenza (i.e. a partire dal sesto giorno di ricovero) un importo pari a euro 100,00 per un numero massimo di giorni pari a 10. In conseguenza di quanto sopra, dunque, la somma massima esigibile da ciascun Assicurato nel corso della validità della polizza non potrà superare l’importo di € 1.000,00.
 
INDENNITA’ DA CONVALESCENZA
Nobis Assicurazioni riconosce all’Assicurato una indennità da convalescenza fissa e predeterminata pari a € 1.500,00 al momento della dimissione dell’Assicurato stesso dal reparto di Terapia Intensiva dell’Istituto di Cura ove era stato ricoverato a seguito dell’infezione da COVID-19. La presente prestazione opererà unicamente qualora l’Assicurato, nel corso della predetta degenza, sia stato ricoverato in un reparto di terapia intensiva, così come risultante dalla cartella clinica che dovrà essere prodotta in forma integrale al momento della denuncia del sinistro.
 
ASSISTENZA ALLA PERSONA
Centrale Operativa h24 per fornire le prestazioni necessarie al viaggiatore in caso di malattia o infortunio.
Garanzie aggiuntive per COVID-19:
- Invio di un Pediatra in casi di urgenza
- Consulto psicologico in caso di infezione da COVID-19
- Second Opinion in caso di infezione da COVID-19
- Informazioni numero di emergenza in caso di infezione da COVID-19
- Blocco e sostituzione delle carte di credito
 
GARANZIA BAGAGLIO
Rimborso in caso di incendio, furto, scippo, rapina nonché smarrimento ed avarie, e mancata riconsegna da parte del vettore.
 
RIPETIZIONE VIAGGIO 
Nobis Assicurazioni entro il massimale indicato nella scheda di polizza mette a disposizione dell'Assicurato e dei familiari che viaggiano con lui, purché assicurati, un importo pari al valore in pro - rata del soggiorno non usufruito dall'Assicurato a causa dei seguenti eventi:
Utilizzo delle prestazioni “Trasporto Sanitario Organizzato”, “Trasporto della salma” e “Rientro Anticipato” organizzati dalla Centrale Operativa che determini il rientro alla residenza dell'Assicurato;
Decesso o ricovero ospedaliero superiore a 5 giorni di un familiare dell'Assicurato
Decesso o ricovero ospedaliero superiore alle 24 ore dell’Assicurato
 
RITARDO VOLO 
In caso di ritardata partenza del volo di andata o di ritorno (esclusi i ritardi subiti negli scali intermedi e/o coincidenze), superiore alle 8 ore complete verrà rimborsata un’indennità all’Assicurato entro il massimale indicato nella scheda di polizza. 
 
TUTELA LEGALE
Nobis Assicurazioni assume a proprio carico, nei limiti del massimale indicato nella scheda di polizza e delle condizioni previste nella presente polizza, l’onere dell’assistenza stragiudiziale e giudiziale a seguito di un sinistro rientrante nella copertura assicurativa. 
 
INTERRUZIONE VIAGGIO A SEGUITO DI QUARANTENA
Qualora a seguito di un provvedimento di isolamento domiciliare dell’Assicurato, disposto dalle Autorità per quarantena, l’Assicurato sia impossibilitato a proseguire il viaggio prenotato e già iniziato, l’Impresa rimborsa quanto segue:
- le penali addebitate per servizi a terra prenotati e non usufruiti entro il limite di € 1.500,00 per Assicurato;
- i costi relativi alla modifica o al rifacimento della biglietteria (titoli di trasporto) originariamente acquistati al fine di far ritorno alla propria residenza, fino al massimo di € 1.000,00 per Assicurato ed al netto di eventuali rimborsi ricevuti dal vettore;
- le eventuali spese alberghiere/di soggiorno a carico dell’Assicurato per il periodo di quarantena entro il limite di € 100,00 al giorno per un massimo di 14 giorni, qualora detta quarantena non possa svolgersi al domicilio dell’Assicurato.


 



FAQ

La polizza opera per il COVID-19 (Coronavirus)?
Si. La polizza contiene una serie di garanzie importanti per mettere in sicurezza il viaggiatore in caso di contagio o quarantena sia prima della partenza (con la garanzia annullamento) che durante il viaggio.
 
Ci sono dei limiti di età per la validità della polizza?
La polizza è valida per viaggiatori di qualsiasi età.
 
Se il viaggiatore al primo porto di partenza risulta positivo al test effettuato dalla compagnia di navigazione e pertanto gli viene impedito di salire a bordo per intraprendere la crociera, la garanzia annullamento è operativa?
Se il pacchetto di viaggio venduto al passeggero è formato dalla sola crociera, la garanzia annullamento è operativa in quanto l’assicurato non ha iniziato la fruizione dei servizi acquistati ( la garanzia infatti  decorre dalla data di prenotazione del viaggio e termina al momento in cui l’Assicurato inizia ad usufruire del primo servizio acquistato)
Se invece il pacchetto turistico prevede anche un volo, o altro servizio da effettuarsi prima della crociera in questo caso la garanzia annullamento non sarà più operativa (in quanto il primo servizio turistico previsto dal pacchetto (volo o alloggio) è stato già utilizzato.
Il viaggiatore potrà attivare la garanzia INTERRUZIONE DEL VIAGGIO A SEGUITO DI QUARANTENA.
 
 
Se al viaggiatore, arrivato al porto (di partenza) gli viene impedito di salire a bordo per iniziare la crociera perché, a seguito dei controlli delle autorità portuali la temperatura corporea risulta essere superiore ai limiti indicati, la garanzia annullamento è operativa?
Sì. È indispensabile che si faccia rilasciare dalle autorità preposte una dichiarazione che attesti il motivo del diniego a partire o la certificazione del medico curante che accerti l’evento. Tale dichiarazione sarà indispensabile per poter ottenere il rimborso dalla Compagnia di Assicurazioni.
 
La polizza copre se il viaggiatore dovesse contrarre il Covid-19 sulla nave?
Contattando la Centrale Operativa il viaggiatore potrà usufruire di una serie di prestazioni che gli consentiranno di avere un adeguato supporto sia per affrontare la quarantena che in caso di ricovero ospedaliero.